"Jurassic Park potrebbe diventare realtà". L'incredibile rivelazione di alcuni scenziati

La scienza è al lavoro per utilizzare delle tecniche di modificazione genetica per riportare in vita animali animali estinti e mitiche creature preistoriche
"Jurassic Park potrebbe diventare realtà". L'incredibile rivelazione di alcuni scenziati© EPA
3 min
TagsJurassic Parkpreistoria

Anche se la progettazione di un dinosauro vivente e che respiri è ancora  un evento lontano, un team di scienziati guidati da Alida Bailleul, una paleontologa dell'Accademia cinese delle scienze, ha trovato il prezioso materiale genetico appartenente ad un dinosauro del Cretaceo grande quanto un uccello. "Probabile che il materiale sia stato così degradato che è impossibile sequenziarlo con le attuali tecnologie di editing genetico", ha riferito la scienziata. "Non possiamo mai clonare i dinosauri e riportarli in vita, anche se alla fine abbiamo il loro intero genoma sequenziato", ha riferito la Bailleul. 

Il parco tematico dell'Era Glaciale

George Church, genetista della Maverick Harvard University, ha già compiuto progressi significativi nel suo tentativo di resuscitare il mammut lanosoMentre per quanto riguarda il progetto di riportare i mammut nelle steppe russe ci vorrà ancora qualche anno in più rispetto ai due previsti inizialmente. Il medico sta lavora alla modifica del genoma degli elefanti attraverso il Dna recuperato dei loro cugini estinti. "L'elenco delle modifiche influisce sulle cose che contribuiscono al successo degli elefanti in ambienti freddi. Sappiamo già di quelli che hanno a che fare con orecchie piccole, grasso sottocutaneo, capelli e sangue".

Pleistocene Park è il nuovo Jurassic Park

Pleistocene Park, un'iniziativa che ha lo scopo di ripristinare l'habitat nativo dei mammut, che copre otto miglia quadrate della Repubblica russa di SakhaÈ una procedura complessa, tuttavia, e anche il fossile di dinosauro più giovane è cento volte più antico dei resti di mammut che emergono dal permafrost in scioglimento.  Jack Horner, il cui lavoro ha ispirato Jurassic Park, ha detto a How It Works: "In realtà ho un laboratorio in cui stiamo cercando di capire come realizzare un dinosauro". Ed ancora: "Penso che possiamo fare praticamente tutto il resto del corpo. Abbiamo il potenziale per creare un animale che ha una testa simile a un dinosauro, probabilmente con dei denti, e abbiamo sicuramente la capacità di invertire le ali per creare braccia e le mani. Sappiamo che possiamo farlo, ma in questo momento stiamo solo cercando di aggiustare la coda".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti