Covid, Lopalco su ipotesi stop isolamento positivi: "Bloccherebbe interi settori"

L'epidemiologo e docente di Igiene all'università del Salento ha rilasciato alcune considerazioni circa il controllo delle infezioni
Covid, Lopalco su ipotesi stop isolamento positivi: "Bloccherebbe interi settori"
2 min
TagsCovidPier Luigi Lopalco

Pier Luigi Lopalco, docente di Igiene all'università del Salento, raggiunto dai microfoni di Adnkronos Salute ha commentato l'ipotesi allo stop all'isolamento dei positivi a Sars-CoV-2: "Significherebbe mettere a rischio diverse attività essenziali. Immaginate quali rischi di contagio se si dovesse bloccare ogni controllo sul personale di volo o sul personale sanitario. Nel corso delle ondate, che continueranno ad esserci, si bloccherebbero settori importanti della società".

Il controllo delle infezioni

Lopalco prosegue ricordando che "l'isolamento dei positivi e la quarantena dei contatti sono misure di sanità pubblica che si applicano a tutte le malattie infettive contagiose. Non ha senso dire stop a queste misure, perché significherebbe minare uno degli elementi basilari del controllo infezioni". Quindi l'epidemiologo, ha aggiunto che  le indicazioni devono essere "modulate in funzione della valutazione del rischio. Si possono ridurre i giorni. Si può limitare la quarantena ad una forma di autosorveglianza con obbligo di mascherina. Si può anche pensare a misure differenziate per attività lavorativa. Ma dire stop a queste misure significa mettere a rischio diverse attività essenziali".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti