A Vigevano una donna è morta dopo la puntura di una vespa

Sul posto sono subito accorsi gli operatori del 118 che hanno cercato in ogni modo di rianimarla, ma non c'è stato nulla da fare
A Vigevano una donna è morta dopo la puntura di una vespa© ANSA
1 min

Una donna di 63 anni è morta in seguito ad uno choc anafilattico provocato dalla puntura di una vespa. È accaduto a Vigevano (Pavia), in Lomellina. La donna, una dipendente comunale in pensione, era a conoscenza di essere allergica al veleno dell'insetto. Dopo essere stata punta ha quindi pensato di iniettarsi il farmaco salvavita, ma non ha fatto in tempo. La figlia l'ha trovata già in coma, con accanto la siringa. Sono accorsi gli operatori del 118 che hanno cercato in ogni modo di rianimarla, ma non c'è stato nulla da fare. Stesso destino - in questo caso non si sa se sia stata un'ape o una vespa - per un 62enne al Parco delle Cave di Milano. Si occupava abitualmente di un orto dove si è accasciato: gli amici hanno chiamato subito i soccorsi ma invano.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti