Cantante russa contro la guerra in Ucraina: "Dichiaratemi agente straniero"

L'appello di Alla Pugacheva su Instagram: anche il marito, il comico Maxim Galkin, si è schierato contro il conflitto
Cantante russa contro la guerra in Ucraina: "Dichiaratemi agente straniero"© EPA
1 min

Una delle più famose cantanti russe, Alla Pugacheva, ha pubblicato un post su Instagram in cui chiede al ministero della Giustizia di Mosca di elencarla come "agente straniero" dopo che suo marito, Maxim Galkin, comico che si è ripetutamente espresso contro la guerra in Ucraina, è stato designato "agente straniero" dalla Russia. Nel post ha Pugacheva ha espressamente chiesto la fine "della morte dei nostri ragazzi per scopi illusori che rendono il nostro Paese un paria e appesantiscono la vita dei suoi cittadini".

Putin, l'adunata allo stadio Luzhniki di Mosca per il discorso alla nazione
Guarda la gallery
Putin, l'adunata allo stadio Luzhniki di Mosca per il discorso alla nazione


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti