Roma: reagisce alla rapina sul bus 105 e viene accoltellato

Arrestato un 36enne, che il giorno dopo - a bordo del tram 5 - ha strappato dalle mani di una passeggera uno smartphone per poi fuggire
Roma: reagisce alla rapina sul bus 105 e viene accoltellato© LAPRESSE
1 min

Lo scorso 10 settembre, a bordo del bus 105, un cittadino del Bangladesh di 33 anni ha subito un tentativo di furto del telefono cellulare e nell'opporsi è rimasto ferito al petto da un coltello che il malvivente ha estratto prima di darsi alla fuga. La vittima, ferita non in gravi condizioni, ha denunciato tutto ai carabinieri, che sono riusciti a risalire all'identità del ladro. Si tratta di un cittadino tunisino di 36 anni, in Italia senza fissa dimora e con precedenti, sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentata rapina aggravata e furto con strappo aggravato. Sull'uomo sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in ordine a due diversi episodi: il primo, avvenuto appunto sul 105; il secondo risale al giorno successivo, quando a bordo del tram 5, è stato strappato dalle mani di una passeggera uno smartphone all'altezza della fermata Manzoni.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti