Russia, Venediktov: "Una guerra nucleare non avrebbe vincitori"

Lo ha detto il vice segretario del Consiglio di sicurezza nazionale russo nel corso di una recente conferenza internazionale
Russia, Venediktov: "Una guerra nucleare non avrebbe vincitori"© EPA
1 min
TagsRussiaGuerra Russia-Ucraina

Alexander Venediktov, vice segretario del Consiglio di sicurezza nazionale russo, intervenuto alla conferenza sul sessantesimo anniversario della crisi dei missili a Cuba ha affermato che: "Una guerra nucleare non deve mai essere combattuta" perché "non ci possono essere vincitori".

Le parole di Serghei Ryabkov

"Uno scontro con gli Usa e la Nato, che farebbe rischiare un aperto conflitto militare, non è nei nostri interessi", ha dichiarato in aggiunta il vice ministro degli Esteri della Russia Serghei Ryabkov in un messaggio video allo stesso evento. Il politico russo ha puntato il dito contro gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, accusandoli di "spingere Kiev a portare le ostilità sul territorio russo".


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti