Alice Campello: "Ora sto bene, ecco chi mi ha salvato la vita"

La moglie di Morata racconta su Instagram del parto che l'ha messa in pericolo e lancia un appello importante
2 min
TagsAlice CampelloMorata

Non sono stati giorni facili per Alvaro Morata e la sua compagna Alice Campello, che è finita per qualche giorno in terapia intensiva dopo la nascita del loro quarto figlio. Dopo il parto ci sono state delle complicazioni ma, alla fine, tutto si è risolto nel migliore dei modi con la compagna dell'ex Juve che è tornata a casa insieme alla nuova bambina. Sui social Alice ha voluto lanciare un appello legato alla sua esperienza, oltre a ringraziare tutti coloro che le sono stati vicino.

Dybala cuore d'oro: ecco cosa ha fatto oggi per Morata e Alice

Le parole di Alice Campello su Instagram

Queste le parole di Alice tramite una storia su Instagram: "Ho aspettato di stare un po' meglio per parlare. Sono molto sensibile, ma mi sto riprendendo fisicamente. Ci tengo tantissimo a ringraziare coloro che donano sangue. È grazie a loro se adesso posso fare questo video. Non mi sono resa conto dell'importanza di donare sangue fino a quando non ho partorito. Giuro che la prima cosa che farò, appena starò meglio, sarà andare a donare sangue. Tantissime persone che non conosco mi hanno salvato la vita. Vi prego di farlo, è importante".


Acquista ora i tuoi biglietti per i migliori concerti!

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti