Cronaca
0

Coronavirus, i dati aggiornati del 13 marzo: 1.266 morti e 14.955 malati

Il commissario Borrelli ha comunicato i nuovi numeri dell'emergenza Covid-19: 250 decessi in più rispetto a ieri, distribuite oltre 5 milioni di mascherine

Coronavirus, i dati aggiornati del 13 marzo: 1.266 morti e 14.955 malati
© ANSA

ROMA - Angelo Borrelli, commissario per l’emergenza Coronavirus in Italia, ha illustrato i nuovi dati sull’emergenza, aggiornati al 13 marzo: 1.266 i morti per coronavirus nel nostro Paese, 250 in un solo giorno, secondo i dati forniti dalla Protezione Civile. Ieri l'aumento era stato di 189 decessi. Sono 14.955 i malati di coronavirus in Italia, 2.116 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 17.660. Sono invece 1.439 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 181 in più di ieri. "Oggi abbiamo distribuito oltre 1 milione di mascherine, siamo a oltre 5 milioni di mascherine che abbiamo distribuito oltre ai ventilatori" ha spiegato Borrelli.  "In queste ore Aifa ha riunito il comitato tecnico scientifico e si stanno analizzando le evidenze disponibili rispetto ai principi attivi. Credo stia deliberando la possibilità di avviare una sperimentazione per meglio comprendere". Lo ha detto il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro a proposito farmaco per l'artrite reumatoide, utilizzato in forma sperimentale a Napoli contro il Coronavirus.

Coronavirus, i dati delle regioni

Dai dati della Protezione Civile emerge che sono 7.732 i malati in Lombardia (836 in più di ieri), 2.011 in Emilia Romagna (+253), 1.453 in Veneto (+156), 794 in Piemonte (+240), 698 nelle Marche (+128), 455 in Toscana (+103), 242 nel Lazio (+70), 213 in Campania (+39), 304 in Liguria (+61), 236 in Friuli Venezia Giulia (+88), 126 in Sicilia (+15), 121 in Puglia (+23), 157 in Trentino (+55), 83 in Abruzzo (+5), 73 in Umbria (+11), 17 in Molise (+1), 43 in Sardegna (+4), 27 in Valle d'Aosta (+1), 37 in Calabria (+5), 123 in Alto Adige (+20), 10 in Basilicata (+2).

I morti, finora, sono 890 in Lombardia (+146), 201 in Emilia Romagna, (+55), 42 in Veneto (+10), 46 in Piemonte (+20), 27 nelle Marche (+5), 5 in Toscana (+0), 17 in Liguria (+6), 2 in Campania (+1), 11 Lazio (+2), 10 in Friuli Venezia Giulia (+2), 5 in Puglia (+0), 2 in provincia di Bolzano (+1), 2 in Sicilia (+0), 2 in Abruzzo (+0), uno in Umbria (+1) uno in Valle d'Aosta (+0), 2 in Trentino (+1). I tamponi complessivi sono 97.488, quasi oltre 65mila dei quali in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

Coronavirus, il flash mob di Napoli: si canta 'Abbracciame' dalle finestre

Tutte le notizie di Cronaca

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina