Cronaca
0

Coronavirus, l'Iss: "Siamo arrivati al picco, ora bisogna scendere"

Così Silvio Brusaferro, capo dell'Istituto Superiore di Sanità: "La curva dice che siamo al plateau, ma non è la vetta. Dobbiamo discendere e possiamo farlo solo applicando le misure in atto. Sì alla produzione di mascherine. Letalità più alta negli uomini"

Coronavirus, l'Iss:
© LAPRESSE

ROMA - "La curva ci dice che siamo al plateau, non vuol dire che abbiamo conquistato la vetta e che è finita ma che dobbiamo iniziare la discesa e la discesa si comincia applicando le misure in atto. Dire che siamo arrivati al plateau vuol dire che siamo arrivati al picco, ma il picco non è una punta bensì un pianoro da cui ora dobbiamo discendere". Proprio perchè il picco "non è una 'punta' ma un pianoro ora dobbiamo scendere dall'altra parte". Bisogna però "essere cauti poichè dalla situazione di pianoro l'epidemia può ripartire se molliamo rispetto alle misure di contenimento e isolamento in atto". Il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro, in conferenza stampa all'Istituto superiore di sanità, fa il punto sull'emergenza Coronavirus.

Iss, Brusaferro: "Al via la produzione di mascherine"

Riguardo la produzione di mascherine: "Siamo pronti: appena appena abbiamo i risultati sulle prove tecniche di capacità di filtraggio delle mascherine possiamo renderle immediatamente autorizzate. Abbiamo fatto oltre 80 autorizzazioni a produrre in attesa che quanto prima ci vengano portate le prove tecniche di capacita di filtraggio dei microrganismi, nel momento in cui le riceviamo entro un'ora possiamo rilasciare le autorizzazioni, ma nel frattempo il produttore può produrle". Per fare indagini di popolazione "ampie servono test più rapidi per la ricerca degli anticorpi. Stiamo pensando di fare questo tipo di indagine e stiamo mettendo a punto le tecnologie per poterlo fare. Abbiamo evidenza che, per quanto riguarda la letalità, non solo in Italia a livello internazionale, muoiano più uomini. E questo vale anche fra gli anziani. È un tema sul quale si fanno molte ipotesi e che si sta cercando di esplorare", conclude Brusaferro.

Tutte le notizie di Cronaca

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina