Cronaca
0

Coronavirus, il Cts frena sulla riapertura delle discoteche. No alle fiere

Il Comitato tecnico scientifico prende tempo anche per quel che concerne eventi, sale da ballo e congressi, tanto al chiuso quanto all'aperto. Sì a teatri e cinema dalla prima settimana di giugno

Coronavirus, il Cts frena sulla riapertura delle discoteche. No alle fiere
© EPA

ROMA - No alla apertura di sale da ballo, discoteche e locali "assimilati" all'aperto e al chiuso. Nei loro suggerimenti al governo gli esperti del Comitato tecnico scientifico, secondo quanto apprende l'ANSA, hanno dato l'ok alla ripartenza con rigide accortezze e dalla prima settimana di giugno per teatri e cinema, ma sono stati molto più drastici sulle sale da ballo e discoteche e sugli eventi "in spazi non strutturabili all'aperto e al chiuso". No dei tecnici anche allo svolgimento di fiere e congressi.

[[smiling:122842]]

Tutte le notizie di Cronaca

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina