Cronaca
0

Coronavirus Fase 2, al mare nel Lazio dal 29 maggio

Il presidente Zingaretti ha firmato l’ordinanza: dal 25 via libera a palestre e piscine

Coronavirus Fase 2, al mare nel Lazio dal 29 maggio
© EPA

ROMA - Dal 29 maggio sono consentite nel Lazio le attività degli stabilimenti balneari e lacuali, sulle spiagge libere e "altre attività a finalità turistico ricreativa che si svolgono sul demanio marittimo e lacuale". Già dal 25 invece si potranno riaprire palestre e piscine. Sono alcune delle misure contenute in una ordinanza firmata dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. A decorrere dall'entrata in vigore dell'ordinanza è consentita anche "l'attività delle strutture ricettive extralberghiere" come per esempio ostelli e bed and breakfast.

A Tel Aviv le spiagge sono già gremite (FOTO)

Coronavirus, vacanze al mare: ombrelloni così? (FOTO)

Tutte le notizie di Cronaca

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina