Cronaca
0

Coronavirus, Zangrillo: "Seconda ondata? Senza senso parlarne". E su Berlusconi...

Il direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano: "È come se io dicessi: 'Penso che a Sant'Ambrogio a Milano nevicherà'"

Coronavirus, Zangrillo: "Seconda ondata? Senza senso parlarne". E su Berlusconi...
© LaPresse

Il professor Zangrillo dice che non ha senso ora parlare dell’eventualità di una seconda ondata di Coronavirus in autunno. “Chiunque per le più svariate ragioni - dice il direttore dell’Unità di anestesia e rianimazione generale dell’ospedale San Raffaele di Milano a L’aria che tira su LA7 - si possa permettere di dire che a settembre, o ad ottobre o poco prima di Natale ci possa essere una seconda ondata dice cose che da un punto di vista scientifico non hanno senso. E’ come se io dicessi 'penso che a Milano il giorno di Sant’Ambrogio nevicherà'. Questo per dire che noi ancora una volta dobbiamo attenerci alle evidenze, e le evidenze ci dicono che la cosa sta prendendo una piega positiva. Di questo tutti noi dobbiamo essere felici, dobbiamo continuare ad essere prudenti, a rispettare le indicazioni che ci vengono date, ma dobbiamo anche prepararci a rivivere e a riprendere in mano il nostro futuro”.

Immuni: bufera per l'icona sessista. Ecco come cambierà

Zangrillo su Berlusconi

"Se Silvio Berlusconi ha scelto di passare la quarantena in Francia su mio consiglio? No, assolutamente no. Anzi, io ho cercato sempre di essere molto tranquillizzante da questo punto di vista. C'è da dire che c'erano dei confini nazionali fino a qualche tempo fa invalicabili, infatti mi risulta che torni a breve. Comunque non gli ho consigliato niente di più che non siano le norme del buonsenso". Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il professor Alberto Zangrillo, direttore della Terapia intensiva del San Raffaele di Milano e medico personale di Silvio Berlusconi.

Sgarbi in Aula: "Perché non avete vietato il sesso?"

La riapertura degli stadi dipenderà dall'andamento dei contagi

Tutte le notizie di Cronaca

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina