Coprifuoco Lazio, ordinanza in arrivo: servirà l'autocertificazione

Il presidente della Regione Nicola Zingaretti è pronto a firmare il nuovo provvedimento: stop agli spostamenti a partire da mezzanotte, per le emergenze bisognerà preparare l'attestazione

© ANSA

ROMA - L'emergenza provocata dalla seconda ondata di Coronavirus costringe anche il Lazio a ricorrere a misure restrittive. Il presidente della Regione Nicola Zingaretti, infatti, si appresta a firmare la nuova ordinanza che introdurrà il coprifuoco a partire da mezzanotte. Stop, quindi, non solo alla movida, ma a tutti gli spostamenti non necessari, in concomitanza con la chiusura imposta a bar e ristoranti, alla medesima ora, dal Dpcm del premier Giuseppe Conte. Per tutti gli spostamenti dettati da cause di forza maggiore, per motivi di salute, di lavoro o per qualsivoglia emergenza, servirà l'autocertificazione.

Da non perdere





Commenti