Le Foche ottimista: "A gennaio arrivano le cure contro il Covid"

Le parole dell'immunologo sulla possibile fine dell'emergenza: «Tra la primavera e l'estate ne potremo uscire».
Le Foche ottimista: "A gennaio arrivano le cure contro il Covid"

ROMA - «Quando si uscirà dall'emergenza Covid? Credo che questo virus se ne andrà quando usciranno gli anticorpi monoclonali fruibili e il vaccino». Sono le parole dell'immunologo Francesco Le Foche in diretta a Domenica In. «Non possiamo perdere l'ottimismo - aggiunge- , dobbiamo mantenere i nervi saldi e comportarci bene. Dobbiamo avere una specie di lockdown personale e seguire una serie di comportamenti rispettosi della salute pubblica e della salute altrui». 

Coronavirus, le spettrali immagini di Roma deserta
Guarda la gallery
Coronavirus, le spettrali immagini di Roma deserta

"Fine emergenza? Tra primavera e estate"

Tornando sulla produzione su scala industriale degli anticorpi monoclonali, sottolinea: «Li potremo avere intorno a gennaio e febbraio. Sono il ponte per il vaccino, perché si tratta di un'immunoterapia passiva. Poi, con il vaccino, arriverà l'immunoterapia attiva». Infine, l'immunologo ha fatto una stima sulla fine dell'emergenza Covid: «Tra la primavera e l'estate ne potremo uscire».

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti