La classifica dei più ricchi d'Italia: da Ferrero a Percassi

Cresce sia il numero dei "paperoni" che il valore del patrimonio combinato. Nel mondo dello sport spiccano Armani, Berlusconi e Ferrari
La classifica dei più ricchi d'Italia: da Ferrero a Percassi

A dispetto del triste anno che sta per finire, sale il numero dei miliardari in Italia, così come la cifra del del patrimonio combinato. Secondo i dati di Forbes, infatti, rispetto a marzo sono saliti da 36 a 40 gli uomini d’affari con un patrimonio netto superiore al miliardo di dollari, con un valore combinato che passa da 125,6 miliardi a 182,1 miliardi di dollari. In vetta a questa speciale classifica si conferma Giovanni Ferrero (27,5 miliardi), seguito da Leonardo Del Vecchio (24,9 miliardi) e Massimiliana Landini Aleotti (proprietaria di Menarini, 10,6 miliardi). Tra i paperoni legati al mondo dello sport, in quarta posizione spicca il patron dell’Olimpia Milano Giorgio Armani (8,9 miliardi), che precede di due posizioni il proprietario del Monza ed ex patron del Milan Silvio Berlusconi (7,3 miliardi). Troviamo poi il vice presidente del "Cavallino rampante", Piero Ferrari (4,7 miliardi), il proprietario del Vicenza Renzo Rosso (4,3 miliardi), l’ex patron dell’Inter Massimo Moratti (1,5 miliardi), l’ex presidente della Fiorentina Diego Della Valle (1,3 miliardi) e infine, al 40° posto Antonio Percassi (1,1 miliardo), proprietario dell’Atalanta nonché fondatore di Kiko.

L’elenco completo dei più ricchi d'Italia

Giovanni Ferrero: $ 27,5 miliardi
Leonardo Del Vecchio: $ 24,9 miliardi
Massimiliana Landini Aleotti: $ 10,6 miliardi
Giorgio Armani: $ 8,9 miliardi
Stefano Pessina: $ 8,6 miliardi
Silvio Berlusconi: $ 7,3 miliardi
Augusto e Giorgio Perfetti: $ 5,7 miliardi
Gustavo Denegri: $ 5,3 miliardi
Giuseppe De’ Longhi: $ 4,8 miliardi
Piero Ferrari: $ 4,7 miliardi
Patrizio Bertelli: $ 4,6 miliardi
Miuccia Prada: $ 4,6 miliardi
Renzo Rosso: $ 4,3 miliardi
Luca Garavoglia: $ 3,9 miliardi
Ennio Doris: $ 3,4 miliardi
Paolo e Gianfelice Mario Rocca: $ 3,4 miliardi
Remo Ruffini: $ 3,4 miliardi
Alessandra Garavoglia: $ 3,3 miliardi
Giuliana Benetton: $ 3,1 miliardi
Luciano Benetton: $ 3,1 miliardi
Sandro Veronesi: $ 3,0 miliardi
Francesco Gaetano Caltagirone: $ 3,0 miliardi
Luigi Cremonini: $ 2,2 miliardi
Maria Franca Fissolo: $ 2,1 miliardi
Romano Minozzi: $ 2,0 miliardi
Domenico Dolce: $ 2,0 miliardi
Stefano Gabbana: $ 2,0 miliardi
Marina Prada: $ 2,0 miliardi
Alberto Prada: $ 2,0 miliardi
Nicola Bulgari: $ 1,9 miliardi
Sergio Stevanato: $ 1,8 miliardi
Brunello Cucinelli: $ 1,8 miliardi
Sabrina Benetton: $ 1,7 miliardi
Paolo Bulgari: $ 1,6 miliardi
Mario Moretti Polegato: $ 1,5 miliardi
Massimo Moratti: $ 1,5 miliardi
Barbara Benetton: $ 1,4 miliardi
Diego Della Valle: $ 1,3 miliardi
Manfredi Lefebvre d’Ovidio: $ 1,3 miliardi
Antonio Percassi: $ 1,1 miliardo

Da Kobe Bryant a Paolo Rossi: 2020 annus horribilis anche per lo sport
Guarda la gallery
Da Kobe Bryant a Paolo Rossi: 2020 annus horribilis anche per lo sport

Commenti