Covid, party clandestino a Roma: 15 giovani multati

I ragazzi stavano festeggiando senza rispetto delle norme in atto. Nella notte chiusi anche due locali
Covid, party clandestino a Roma: 15 giovani multati© ANSA

A Roma non sono mancate le multe neanche nell’ultimo weekend in zona arancione. La scorsa notte, i Carabinieri sono intervenuti in un appartamento adibito a "casa vacanze" in via del Boccaccio, nel cuore della Capitale, dove alcuni abitanti della zona avevano segnalato al 112 la presenza di una festa in corso. Sorpresi 15 giovani, di età compresa tra i 18 e i 22 anni, che stavano festeggiando senza rispetto delle norme in atto. Il party è stato interrotto e i partecipanti sono stati identificati e sanzionati. Per due di loro è scattata anche la multa per la violazione del divieto di spostamento in Comune diverso da quello di residenza.

Chiusi due locali a Roma

Sempre nella serata di sabato, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, al termine di accertamenti presso le attività commerciali in via Turati, hanno sanzionato i gestori di una rivendita di tabacchi adibito anche alla vendita di generi alimentari e di un minimarket che stavano vendendo alcolici da asporto oltre l'orario consentito dalle vigenti norme anti-Covid-19. All'esterno dei locali vi era, inoltre, la presenza di numerose persone, alcune delle quali si sono allontanate alla vista degli operanti. I Carabinieri, con il supporto di altre pattuglie, sono comunque riusciti ad identificarne 34, che saranno sanzionate. I gestori dei locali sono stati sanzionati per 560 euro e le attività sono state chiuse per 5 giorni.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti