"Nursery" di dinosauri scoperta in Artico: mai reperti così a nord

La ricerca, pubblicata sulla rivista Current Biology, rivela la scoperta di minuscole ossa appartenute a cuccioli di dinosauro nella loro fase perinatale o appena nati
"Nursery" di dinosauri scoperta in Artico: mai reperti così a nord

E' stato scoperto nell'Alaska Settentrionale, a due passi dal polo Nord, quello che a tutti gli effetti parrebbe essere un "nido" di dinosauri. Protagonisti del rinvenimento un team dell'Università dell'Alaska Fairbanks insieme alla Florida State University, che ha trovato dei fossili nel fiume Colville. La ricerca, pubblicata sulla rivista Current Biology , rivela la comparsa di minuscole ossa appartenute a cuccioli di dinosauro nella loro fase perinatale o appena nati. Nel ritrovamento sono stati rinvenuti fossili di diverse specie, tra cui i temibili tirannosauri.

Scoperto lo scheletro di un animale preistorico. E' un drago marino?

Il mostro di Loch Ness è in realtà una tartaruga marina?

Ossa di cuccioli di dinosauro al Polo Nord, non era mai successo

Si tratta di una scoperta molto importante, poiché, sebbene siano state trovate ossa di dinosauro nelle regioni fredde, è la prima volta che vengono trovate prove che dimostrano che questi animali potessero allevare i cuccioli ad una temperatura così bassa. Ciò contrasterebbe con due ipotesi ritenute vere: la prima è che i dinosauri avrebbero migrato in zone più calde per deporre le uova . La seconda è più scioccante, perché secondo i ricercatori è una "prova convincente" che questi animali erano a sangue caldo e non freddo come la maggior parte dei rettili moderni.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti