“Covid, chi non si vaccina rischia 11 volte di più”

A rivelarlo uno studio del Politecnico di Milano, basato sugli ultimi dati epidemiologici: “La maggior parte dei pazienti ricoverati non ha ricevuto neanche la prima dose”
“Covid, chi non si vaccina rischia 11 volte di più”© EPA
TagsCovidVaccino

"Chi non è vaccinato rischia 11 volte in più di chi è vaccinato di essere ricoverato in ospedale”. Un’indicazione piuttosto chiara, che arriva dal ‘Bollettino pandemia Sars-Cov-2 Lombardia e resto d'Italia' a cura di Davide Manca, docente del Politecnico di Milano, sulla base degli ultimi dati epidemiologici. “Oltre l'82% dei nuovi ricoverati in ospedale sono pazienti non vaccinati - continua il professore - Il 59% della popolazione italiana ha già ricevuto almeno la prima dose. Quasi il 42% è completamente coperto. Il totale degli attualmente positivi cresce sia in Lombardia che in Italia". E proprio la Lombardia, con una incidenza pari a 19.79 è tornata alla condizione in cui è entrata in zona bianca: tutta la strada migliorativa che l'aveva portata a valori pari a 8 è stata annullata. Azzerata".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti