Tragedia a Capri: autobus precipita, un morto e decine di feriti FOTO

L’incidente è avvenuto nella spiaggia di Marina Grande. Uno dei testimoni: “Urla e pianti, una scena che mi ha messo ko”
Tragedia a Capri: autobus precipita, un morto e decine di feriti FOTO
Tagscapri

Un morto e decine di feriti, tre o quattro di loro in modo grave. Questo il bilancio dell’incidente di Capri, dove un bus di linea è caduto da un'altezza di alcuni metri, rompendo la barriera di protezione della strada: la tragedia è avvenuta nella zona della spiaggia libera di Marina Grande

Dramma a Capri, minibus esce di strada e precipita su un lido
Guarda la gallery
Dramma a Capri, minibus esce di strada e precipita su un lido

La vittima si chiamava Emanuele Melillo

Si chiamava Emanuele Melillo ed aveva 33 anni l'autista deceduto. Melillo era ausiliario della Croce Rossa Italiana e, precisamente, era iscritto nei ruoli dei sottufficiali dal 2011. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, la sterzata, improvvisa, che ha determinato il grave incidente, potrebbe essere riconducibile a un malore. Si tratta, al momento, di una mera ipotesi, sulla quale gli investigatori stanno indagando senza trascurare nessun'altra pista. La causa del decesso di Melillo dovrà essere accertata dall'esame autoptico.

La testimonianza: “Urla e pianti, scena da ko”

"È qualcosa che difficilmente dimenticherò - racconta Giuseppe, tra i primi ad accorrere sul luogo del disastro - specialmente la scena del ragazzino, avrà avuto 15 o 16 anni, che strillava dal dolore mentre lo fissavano sulla barella dopo averlo estratto dal pullmino. Un'immagine che, non lo nego, mi ha messo ko. Attorno tanta gente richiamata dalle urla e dal tonfo del sinistro". "Una tragedia così - prosegue il giovane - da queste parti non me la ricordo. Il pullman è rotolato fino ad andare a impattare contro le cabine doccia dello stabilimento, in quella cunetta che fa da spartiacque tra la spiaggia libera e il vicino stabilimento privato. Ancora un metro è il bilancio sarebbe stato ancora più pesante. C'era tanta gente a farsi il bagno - ricorda - specie oggi con una giornata estremamente calda". 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti