Antartide, sfiorata la collisione con un enorme iceberg

L'enorme calotta di ghiaccio, conosciuta come A-47, avrebbe potuto creare danni gravissimi in caso di impatto
Antartide, sfiorata la collisione con un enorme iceberg
1 min

L'Antartide ha sfiorato un grande rischio, evitando l'impatto con un enorme blocco di ghiaccio. Il grande iceberg, conosciuto come A-47 con dimensioni simili alla città di Chicago, si era staccato lo scorso marzo e si stava dirigendo, a causa delle correnti oceaniche, contro la stessa piattaforma da cui era emerso. Fortunatamente ha cambiato rotta ad inizio mese, sfiorando la piattaforma e non provocando danni. L'A-47, con una superfice totale di 1.270 chilometri quadrati, avrebbe potuto creare danni incredibili in caso di impatto, come riportato dall'Agenzia spaziale europea (ESA): "Se l'iceberg alla deriva avesse colpito la piattaforma di ghiaccio instabile con grande forza, avrebbe potuto innescare il rilascio di un nuovo iceberg di circa 1700 chilometri quadrati.".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti