Allerta meteo per l'8 dicembre: piogge e venti forti anche nel Lazio

La Protezione Civile lancia l'allarme per mercoledì in tutto il Centro-Nord Italia: possibili nevicate a bassa quota e mareggiate
Allerta meteo per l'8 dicembre: piogge e venti forti anche nel Lazio© ANSA

Nuova allerta meteo su buona parte dell'Italia, lanciata dalla Protezione CivileUna perturbazione atlantica porterà una fase di maltempo soprattutto al Centro-Nord, con nevicate a bassa quota, precipitazioni e venti forti. L'avviso prevede, dalle prime ore di domani, mercoledì 8 dicembre, nevicate fino a quota di pianura o di fondovalle, dapprima su Piemonte, Lombardia, entroterra della Liguria e, in successiva estensione, su Trentino-Alto Adige, Emilia Romagna occidentale, settori centro-settentrionali di Veneto e Friuli Venezia-Giulia, con apporti al suolo localmente moderati, fino ad abbondanti nelle quote più alte. Le nevicate saranno associate a possibili gelate sui settori della pianura padana centro-orientale.

Temporali anche su Lazio, Umbria e Toscana

Da domattina si prevedono anche temporali su Veneto, Toscana, Umbria e Lazio. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Previsti venti di burrasca dai quadranti meridionali su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Molise. Possibili forti mareggiate lungo le coste. Valutata per domani allerta gialla sull'intero territorio di Toscana, Lazio, Umbria e Basilicata e su parte di Abruzzo, Calabria, Molise, Friuli-Venezia Giulia e Veneto. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti