Dazn alza i prezzi in Germania

La piattaforma in streaming da inizio febbraio aumenta i costi dell'abbonamento, malumore tra gli abbonati.
Dazn alza i prezzi in Germania© LAPRESSE

ROMA - Dazn alza i prezzi degli abbonamenti in Germania. A partire dal prossimo primo febbraio, infatti, i nuovi clienti della piattaforma di sport in streaming dovranno sostenere costi maggiori rispetto a quelli in vigore fino a questo momento. L’abbonamento, che potrà essere disdetto in qualsiasi momento, costerà 29,99 euro contro i 14,99 euro al mese attuali. Esiste però una possibilità per sfruttare una sottoscrizione annuale per spendere meno. Con un abbonamento di questo tipo – evidenzia la Bild – l’utente pagherà 24,99 euro al mese (274,99 euro in totale invece di 299,88 euro per dodici mesi con un pagamento una tantum). Questo prezzo era fissato in precedenza a 12,50 euro (con il pagamento una tantum a quota 149,99 euro all’anno).

DAZN ha giustificato l’aumento di prezzo con la presenza di maggiori contenuti: tra questi, 106 partite di Bundesliga e quasi tutte le sfide della Champions League sono state trasmesse sulla piattaforma dall’inizio della stagione 2021/22.

La novità non è stata accolta con favore da parte degli utenti, ai quali Dazn ha risposto: «Il nostro piano era quello di iniziare la stagione con un prezzo molto basso per dare ai fan la possibilità di conoscere Dazn. Questo adeguamento del prezzo ci consente di far fronte all’aumento dei costi per diritti, contenuti e quindi al valore effettivo della nostra offerta».

In Italia il prezzo di 29,99 euro al mese per Dazn è attivo a partire da questa stagione, dopo che la piattaforma ha acquisito i diritti per la trasmissione di tutte le gare di Serie A (sette in esclusiva e tre in co-esclusiva con Sky), ma gli utenti hanno potuto sfruttare un’offerta lanciata a luglio che consente di pagare 19,99 euro al mese fino al termine della stagione in corso.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti