"È uguale a Tiziano Ferro": incastrato il ladro entrato in casa di Cecilia Rodriguez

Il malvivente tradito dalla somiglianza, notata da un testimone imbattutosi nella fuga della banda che operava nel centro di Milano: il capo è stato condannato insieme ai due complici
"È uguale a Tiziano Ferro": incastrato il ladro entrato in casa di Cecilia Rodriguez© LaPresse
1 min
TagsFerrososiaMilano

MILANO - "Il conducente della vettura era fortemente somigliante a Tiziano Ferro". Un identikit facile da delineare per un testimone imbattutosi in una banda di ladri in fuga e alla polizia è bastato così setacciare i social per individuare il capo del gruppo di banditi, autori di diversi colpi nelle ville dei vip avvenuti nel 2021 in centro a Milano.

Moser e Cecilia Rodriguez: che passione sul red carpet di Venezia 79!
Guarda la gallery
Moser e Cecilia Rodriguez: che passione sul red carpet di Venezia 79!

Processati e condannati

Tra le case svaligiate anche quella di Cecilia Rodriguez (sorella della showgirl argentina Belen) e del suo compagno Ignazio Moser (figlio dell'ex ciclista Francesco), ai quali sono stati sottratti due orologi Rolex, una valigia Louis Vuitton, quattro borse Chanel, svariati occhiali di marca e soldi in contanti. La somiglianza con il cantante ha però tradito il ladro e i suoi complici (di età compresa tra i 32 e i 40 anni), che sono stati così processati e condannati con pene intorno ai 4 anni di reclusione.

La Juve perde, Cecilia Rodriguez consola Alice Campello
Guarda il video
La Juve perde, Cecilia Rodriguez consola Alice Campello


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti