De Luca furioso con De Magistris: "Un imbecille che litiga da solo"

"A Napoli c'è chi fa sciacallaggio per pubblicità e per nascondere la sua nullità amministrative", sono le dure parole del Governatore De Luca su De Magistris, pur non nominandolo mai
De Luca furioso con De Magistris: "Un imbecille che litiga da solo"© ANSA

NAPOLI - E pensare che la conferenze era iniziata con toni bonari, di apertura all'appello di coesione di Mattarella, e invece pare che De Luca non abbia affatto deposto le armi contro i "nemici" politici: " Dobbiamo fare tutti gli sforzi possibili per garantire il massimo di unità e collaborazione con il governo", ha esordito il presidente della Campania nel consueto comizio online del venerdì. E'stata però soltanto una parentesi, prima che la sua solita "tempra" prendesse il sopravvento.

De Luca: "Campania zona rossa? Al massimo rosè"

Napoli, i prezzi choc delle ambulanze abusive

Insulti a De Magistris, non risparmiati neanche Speranza e Spadafora

Dopo pochi minuti, difatti, i toni si accendono: "C'è un imbecille a Napoli - il riferimento è chiaro e palese al sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che però non nomina mai- che litiga da solo e non ha mosso un dito contro il Covid". Successivamente attacca il Ministro Speranza, definendo "una cialtronata l' invio degli ispettori in Campania", Spadafora, definendolo "uno sciacallo" e Bonafede, chiamandolo senza troppi fronzoli "improbabile ministro Bonanotte". Ha infine chiosato con il protagonista preferito delle sue invettive, Luigi Di Maio: "Ha detto delle bestialità ed è un coniglio per non aver accettato la sfida a un dibattito in tv."

Show di De Luca: "Di Maio? Il nome mi provoca una reazione..."
Guarda il video
Show di De Luca: "Di Maio? Il nome mi provoca una reazione..."

Commenti