Maddalena Corvaglia: prime parole sulla lite con Elisabetta Canalis

L'ex Velina bionda di Striscia la notizia ha finalmente rotto il silenzio sull'addio alla sua migliore amica
Maddalena Corvaglia: prime parole sulla lite con Elisabetta Canalis
TagsMaddalena CorvagliaElisabetta Canalis

Maddalena Corvaglia e Elisabetta Canalis non sono più amiche da qualche tempo. Una notizia inaspettata per i fan e per gli appassionati di spettacolo che credevano molto in quest'amicizia ventennale nata grazie a Striscia la notizia. Negli ultimi anni la Canalis non ha mai fatto mistero di questo litigio mentre la Corvaglia ha preferito restare in silenzio. Almeno fino ad oggi. In un'intervista al Quotidiano Nazionale l'ex Velina bionda ha deciso di parlare della questione anche se non ha fornito troppi dettagli. "Elisabetta Canalis? Preferisco non parlarne. È un grande dolore", ha ammesso Maddalena. Qualche mese fa la Canalis, che vive in America, ha chiarito che una pace con l'ex collega è alquanto improbabile: "Se c’è speranza di vederci di nuovo unite? Sono del segno della Vergine e ci metto un po’ a metabolizzare il dolore. Amo incondizionatamente, ma posso alzare muri difficili da buttare giù“.

Perché Maddalena Corvaglia e Elisabetta Canalis hanno litigato

Né Elisabetta Canalis né Maddalena Corvaglia hanno mai svelato il motivo che le ha allontanate dopo un'amicizia così lunga. "Qualsiasi cosa io dica pubblicamente può venire travisata”, ha fatto sapere l'ex Velina mora di Striscia la notizia. Secondo i gossip circolati negli ultimi anni l'amicizia tra la Canalis e la Corvaglia sarebbe giunta al capolinea per via di alcuni problemi inerenti la palestra che avevano aperto a Los Angeles e che oggi è in affitto. In seguito ad una furiosa lite Elisabetta e Maddalena hanno interrotto il loro rapporto d'amicizia e di lavoro.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti