Incredibile Massimo Lopez: attaccato da un cinghiale a Roma. La denuncia social

L'attore, molto indignato per quanto accaduto, ha raccontato la sua brutta esperienza su Instagram. Scopri i dettagli
Incredibile Massimo Lopez: attaccato da un cinghiale a Roma. La denuncia social
TagsMassimo Lopez

Massimo Lopez è stato rincorso da un cinghiale sbucato da dietro una pattumiera. A raccontarlo è lo stesso attore con un un video sulla sua pagina Instagram; il comico è dovuto scappare mentre andava a buttare l'immondizia perchè inseguito dall'animale. "Sono andato a buttare l’immondizia e il cinghiale mi ha puntato, si è messo a correre perchè avevo la busta in mano. Sono scappato. Ho lanciato il sacchetto che però non entrava nella pattumiera perchè strabordava di rifiuti che stanno lì da settimane, con cattivo odore eccetera. Ecco perchè a Roma ci sono i cinghiali". 

Massimo Lopez è molto arrabbiato: "Il problema è molto grave"

Il simpatico attore sembra molto provato da quanto accudoto e prosegue: "Il cinghiale mi ha quasi aggredito. In questi giorni ci sono state aggressioni da signore fuori dai supermercati, bambini con il papà, bambini con il panino in mano attaccati dai gabbiani che sono diventati come avvoltoi… Non dobbiamo prendercela con gli animali. Dobbiamo prendercela con quelle bestie che non risolvono questi problemi. E il problema è grave”. Secondo Massimo Lopez non bisogna sottovalutare il problema: "Bisognerebbe chiudere i parchi, controllare i cinghiali che proliferano in continuazione forse bisogna sterilizzarli perché sono in eccesso, poi arrivano topi, l’immondizia non viene raccolta… sono scoraggiato, le tasse si pagano e poi cosa faccio? Butto i rifiuti dalla finestra perché i cinghiali ti assalgono?".

 

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti