Eurovision Song Contest: dove vederlo in tv, chi partecipa, che cos'è

Tutto quello che c'è da sapere sulla manifestazione musicale, nota anche come ESC, nata nel 1956
Eurovision Song Contest: dove vederlo in tv, chi partecipa, che cos'è© LAPRESSE
TagsEurovision Song Contest

Tutto pronto per l'Eurovision Song Contest 2022, che andrà in scena in Italia, più precisamente a Torino. Lo show sarà seguito nel mondo da 180 milioni di spettatori: tre le serate, le semifinali del 10 e 12 maggio più la finalissima del 14, tutte in onda su Rai Uno. Saranno presentate in inglese e francese dall'inedito trio formato da Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. In competizione per l'Italia ci saranno Mahmood e Blanco con Brividi, canzone che ha già vinto il Festival di Sanremo 2022. A causa della guerra in corso la Russia è stata esclusa dalla manifestazione, mentre per l'Ucraina si esibiranno i Kalush Orchestra con il brano Stefania.

Dove vedere l'Eurovision Song Contest 2022

Tutte e tre le serate dell'Eurovision Song Contest 2022 - condotte da Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika - andranno in onda su Rai Uno a partire dalle ore 20.40. In streaming è possibile collegarsi al portale Raiplay. La diretta sarà trasmessa anche da Rai Radio 2. Da regolamento i brani devono avere una durata massima di tre minuti e le voci devono essere dal vivo. Invece non sono ammessi strumenti suonati live.

Chi partecipa all'Eurovision Song Contest 2022

In gara all'Eurovision Song Contest 2022 40 nazioni. 17 prendono parte alla prima semifinale: Albania, Lettonia, Lituania, Svizzera, Slovenia, Ucraina, Bulgaria, Olanda, Moldavia, Portogallo, Croazia, Danimarca, Austria, Islanda, Grecia, Norvegia, Armenia. Nella seconda semifinale si esibiscono: Finlandia, Israele, Serbia, Azerbaijan, Georgia, Malta, San Marino, Australia, Cipro, Irlanda, Macedonia del Nord, Estonia, Romania, Polonia, Montenegro, Belgio, Svezia, Repubblica Ceca. I migliori 10 di entrambe le serate, quindi 20 Paesi, accedono alla finale dove gareggiano con i Big 5. Ovvero: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Questi ultimi sono i maggiori contribuenti alla realizzazione del concorso e ogni anno, quindi, vincono il diritto di andare direttamente alla finalissima.

Più Italia tra i cantanti dell'ESC 2022

Oltre a Mahmood e Blanco, che rappresentano l'Italia, all'ESC 2022 sono presenti altri artisti legati all'Italia. Per San Marino concorre Achille Lauro dopo aver vinto il festival Una voce per San Marino con Stripper. Per Malta, invece, c'è Emma Muscat che ha partecipato ad Amici di Maria De Filippi nel 2018. Da segnalare inoltre che Gabry Ponte ha scritto il testo e la musica di Halo, la canzone in gara dell'Austria.

Che cos'è l'Eurovision Song Contest

L'Eurovision Song Contest è un festival musicale internazionale nato nel 1956 a Lugano e organizzato annualmente dai membri dell'Unione Europea. Dal 2015 partecipa alla competizione l'Australia: un modo per suggellare un'alleanza tra vecchio e nuovo continente. In caso di vittoria, però, l'evento non sarà mai organizzato fuori dall'Europa: la SBS, radiotelevisione australiana di Stato, dovrà scegliere una città europea.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti