Giancarlo Giannini ricorda il figlio morto e si commuove in tv

L'attore ha parlato a cuore aperto a Pierluigi Diaco nel programma di Rai Due Ti Sento
Giancarlo Giannini ricorda il figlio morto e si commuove in tv
TagsGiancarlo Giannini

Giancarlo Giannini è tornato a parlare della morte del figlio Lorenzo, il suo primogenito. "Vedere morire un figlio è una cosa terribile”, ha dichiarato l'attore a Ti Sento, il programma di Pierluigi Diaco in onda su Rai Due.  “Se n’è andato per un aneurisma, non so neanche come si chiami, voglio anche cancellare questa parola, è una vena che scoppia“, ha aggiunto Giannini trattenendo a stento le lacrime. Il suo erede aveva 19 anni quando è scomparso nel 1987. In quei giorni Giannini stava girando un film a Milano, con Vittorio Gassmann, prese subito un aereo e volò a Roma per raggiungere la sua famiglia. L'artista, sposato due volte, ha altri tre figli: Adriano, Emanuele, Francesco.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti