Sanremo, Albano risponde a Checco Zalone: “Un geniaccio!”

Il cantante commenta divertito lo show del comico pugliese ieri al Festival
Sanremo, Albano risponde a Checco Zalone: “Un geniaccio!”
1 min
TagsSanremoChecco Zalone

Ad Albano Carrisi è decisamente piaciuta la performance del conterraneo Checco Zalone, nei panni del “cugino virologo”, ieri a Sanremo. “Ho apprezzato il capolavoro di questo geniaccio", ha detto all’ANSA l’artista di Cellino San Marco. "Una sorpresa. Mi sono divertito moltissimo. Ci conosciamo da una vita. Checco è un uomo miracolo e suona anche divinamente il pianoforte”. Secondo Al Bano, a non aver gradito saranno stati i medici, rappresentati sullo schermo come i Queen in Bohemian Rhapsody. "Gli unici - ha osservato  -, a non essersi divertiti sono stati i virologi, attaccati pesantemente, ma le 'zalonate' sono così. Lui usa parole da scaricatore di porto ed è divertentissimo. Passa sopra a tutti come una ruspa”. I preferiti di Al Bano sono i favoritissimi Mahmood e Blanco: “Un gran bel pezzo interpretato molto bene”.

Drusilla Foer super a Sanremo: che gag con Amadeus!
Guarda la gallery
Drusilla Foer super a Sanremo: che gag con Amadeus!

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti