Gianluca Grignani: "Perché ero gonfio a Sanremo 2022"

Il cantante ha replicato alle critiche ricevute qualche mese fa dopo la sua esibizione con Irama sul palco dell'Ariston
Gianluca Grignani: "Perché ero gonfio a Sanremo 2022"© LAPRESSE
2 min
TagsGianluca Grignani

Gianluca Grignani è tornato a parlare della sua recente apparizione al Festival di Sanremo 2022. Il cantautore milanese è stato invitato da Irama, tra gli artisti in gara, per la serata dei duetti. Una scelta che ha generato parecchie chiacchiere: a distanza di mesi Grignani ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa. "Onestamente di tutto questo poco mi importa, preferisco vivere e suonare. Dopo il Festival sono rientrato a casa e ho ricominciato a fare musica. Hanno scritto che sembravo gonfio? Sono stato oggetto di body shaming? Ca**i loro. A me non frega nulla. Avevo preso del cortisone perché avevo un calo di voce tremendo. Però le dico una cosa: sono un figo pazzesco", ha spiegato al settimanale Chi. 

La lite tra Grignani e Irama

Durante la settimana di Sanremo 2022 si è sussurrato di una presunta lite tra Gianluca Grignani e Irama ma il primo ha smentito tutto. "Dopo l’esibizione sono andato in hotel a mangiare una bistecca. I giornali hanno scritto che io e Irama abbiamo fatto a botte dietro le quinte. Questo perché c’è sempre Grignani di mezzo. A 50 anni non do più peso a queste cose. Mi sono rotto. Tutti oggi, attraverso i social network, vivono le vite degli altri, eppure non sanno un ca**o delle vite degli altri. Io invece vivo. Punto", ha raccontato il Joker, tornato di nuovo single dopo l'addio alla moglie Francesca.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti