Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Basket Serie A, Cantù E' il giorno di World Peace

L'ex stella NBA atterra questa mattina, nel pomeriggio viene presentato nella sede di Ferrarelle e in serata saluta il pubblico del Pianella

 

giovedì 26 marzo 2015 15:03

CANTU' – E' il grande giorno dello sbarco in Italia di Metta World Peace: l'ala di Cantù, con un passato da campione NBA (oltre ad essere stato All Star e Difensore dell'Anno), atterra questa mattina a Milano, e svolge subito le visite mediche. Tempi stretti, visto che l'intenzione di Cantù è quella di tesserarlo in tempo per farlo debuttare lunedì a Pistoia. PRESENTAZIONE – L'ex Ron Artest, nome che mantenne fino al titolo con i Los Angeles Lakers, viene presentato nel pomeriggio (ore 16.45) nel centro di Milano, nella sede di Ferrarelle, sponsor di Cantù con il marchio Vitasnella. Poi, per World Peace, sarà il momento di raggiungere Cantù, il Pianella e i suoi nuovi tifosi. PELOUCHE – Alle 19.30 World Peace è atteso al Pianella per il primo saluto ai tifosi, e per l'occasione il club invita il pubblico di portare tanti pelouche di panda, in onore del nome “Panda's Friend” che accompagna World Peace sin dall'esperienza in Cina. Ma non sarà un Teddy Bear Toss (il lancio dei pelouche in campo mutuato dall'hockey) ma basterà mostrare il pelouche, come ha spiegato il club: “Si tratterà solamente di un breve saluto ma ci sembrava doveroso far percepire a Metta il clima di entusiasmo e di grande attesa che si respira in questi giorni a Cantù e non solo a Cantù” dice il ds brianzolo Daniele Della Fiori. Il primo allenamento di World Peace sarà domani alle 16 al Pianella.

Per Approfondire