Eurolega, Milano da applausi: Podgorica ko 111-94 
© Ciamillo-Castoria
Basket
0

Eurolega, Milano da applausi: Podgorica ko 111-94 

La squadra di Pianigiani reagisce di scatto alla prima sconfitta in campionato

ASSAGO - L'Ax Milano bagna il 2019 ritoccando il proprio record di punti fatti in Eurolega nella vittoria sul Buducnost Podgorica (111-94, il precedente era di 105). E' travolgente la squadra di Pianigiani, che reagisce di scatto alla prima sconfitta in campionato: Micov fa il professore (20 punti), Kuzminskas gioca da favola (19), Bertans è una sentenza dall'arco (17 con 5/6 da 3), James mette in ritmo i compagni (17 e 8 assist) e Gudaitis resta dominante (14 e 12 rimbalzi). Menzione d'onore ad un Tarczewski eroico (in campo 11' con un pollice rotto per 4 punti e 5 rimbalzi), gladiatore nell'arena in condizioni di assoluta emergenza, senza Nedovic e Brooks. Il nuovo acquisto Omic non viene schierato. I montenegrini vengono spazzati via in un quarto (36-22 al 10'). Non certo il ritorno al Forum sperato dall'ex Jasmin Repesa, accolto dagli applausi dei tifosi ma umiliato nel punteggio: le poche gioie le ottiene da Cole (17) e da Bitadze (23 e 8 rimbalzi), 19 anni e un futuro assicurato nella Nba, ma la difesa lascia davvero a desiderare, crivellata dalle 16 triple dell'Ax. Che settimana prossima affronterà Barcellona e Bayern Monaco, dirette rivali per un posto ai playoff.

Vedi tutte le news di Basket

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti