Basket, Serie A: definita griglia playoff, dentro Trieste e Avellino
Basket
0

Basket, Serie A: definita griglia playoff, dentro Trieste e Avellino

Nell'ultima giornata della regular season la Reggiana vince in extremis contro Cremona, che mantiene comunque il secondo posto in classifica. La prima della classe è l'Olimpia Milano

ROMA - Emozioni a non finire nell'ultima giornata di regular season del massimo campionato italiano di basket. Lotta playoff sino all'ultimo canestro con Trieste e Avellino che riescono a spuntarla nei confronti di Varese e Cantu' per questa griglia: Milano-Scandone, Sassari-Brindisi, Venezia-Trento, Cremona-Alma, il via domenica prossima. L'Olimpia chiude al primo posto con sei punti di vantaggio su Venezia e Cremona e lo fa battendo Trieste per 93-88. Una sconfitta indolore per gli ospiti che comunque chiudono settimi nonostante i 27 punti di Hrvoje Peric. I ragazzi di Simone Pianigiani vengono trascinati da Amedeo Della Valle e adesso si apprestano a giocare la fase decisiva della stagione da favorita numero uno. E la prima avversaria di James e compagni sara' Avellino che sbanca Pistoia 73-88 ed entra in extremis nel gruppo delle migliori otto. La Sidigas dilaga nel terzo quarto e, grazie ai 22 punti di Sykes, riesce a centrare l'obiettivo stagionale. Le grandi deluse della serata sono invece Varese e Cantu', rispettivamente sconfitte a Bologna (84-72) e Sassari (87-81) e rimangono fuori dalle prime otto nonostante i 32 punti conquistati in stagione.

Tutte le notizie di Basket

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti