Supercoppa di basket, il Banco di Sardegna Sassari in finale
© Ciamillo
Basket
0

Supercoppa di basket, il Banco di Sardegna Sassari in finale

La formazione sarda di Pozzecco supera 101-94 all'overtime la Vanoli Cremona: Tiby miglior marcatore del match con 25 punti

BARI - Il Banco di Sardegna Sassari è la prima finalista della Supercoppa Italiana di basket. Al PalaFlorio di Bari, il quintetto sardo di coach Pozzecco ha sconfitto all'overtime la Vanoli Cremona del ct azzurro Sacchetti per 101-94. Nella seconda semifinale (palla a due alle ore 20.30), i campioni d'Italia della Umana Reyer Venezia sfidano la Happy Casa Brindisi. “Faccio i complimenti ai miei ragazzi. Eravamo indietro ma quando in una cosa ci metti il cuore, la voglia e lo spirito di sacrificio, i risultati poi si vedono, anche aldilà del livello di preparazione, soprattutto fisico. Siamo un po' indietro, ma a meta' del terzo quarto i miei ragazzi hanno deciso di vincere la partita e siamo passati in vantaggio, poi siamo andati ai supplementari e li abbiamo vinti. Oggi è come se avessimo vinto due volte” ha commentato a fine partita Gianmarco Pozzecco, coach di Sassari.

Il rammatico di Sacchetti

Match testa a testa nei primi tre quarti, che hanno visto gli isolani combattere punto a punto i lombardi. All'inizio dell'ultimo quarto la Dinamo ha rimontato i tre punti di distacco ed e' andato verso la vittoria, arrivata pero' al supplementare. “Sono dispiaciuto del risultato, ma sono contento della prestazione dei miei ragazzi rispetto alle ultime partite. Ci abbiamo messo tutto quello che abbiamo, anche se abbiamo sofferto sui rimbalzi. Siamo riusciti a rimettere in piedi una partita che sembrava persa, fino all'ultimo tiro ma la pallacanestro è cosi”, le parole di Meo Sacchetti, tecnico della Vanoli. Miglior marcatore dell'incontro è stato Tiby (Vanoli) con 25 punti; per il Banco Evans ha chiuso con 18.

(In collaborazione con ItalPress)

Tutte le notizie di Basket

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti