Basket
0

Vanoli Cremona, presi Cournooh e Mian

Il club piazza e annuncia sui social i due nuovi colpi per rinforzare la squadra

Vanoli Cremona, presi Cournooh e Mian

Vanoli Basket Cremona comunica di aver acquisito, per la stagione 2020/2021 con opzione per una seconda, le prestazioni sportive dell’atleta Fabio Mian. Nato a Gorizia il 7 febbraio 1992, Fabio torna a Cremona dopo le ultime tre stagioni passate tra Pistoia e Trento. Guardia di 196 centimetri per 88 kg di peso, Mian ha esordito in seria A nel campionato 2009/2010 con la maglia di Varese. Riconfermato anche per la stagione successiva, nel 2011 si trasferisce in prestito al CUS Bari. Le due stagioni successive è alla Fortitudo Agrigento con la quale vince il campionato di DNA Silver e conquista la promozione in A2 Gold. Le buone prestazioni in terra siciliana gli valgono la chiamata della Vanoli in serie A. In biancoblu disputa tre stagioni a 5.2 punti di media in 93 gare (comprese le quattro dei playoff 2015-2016) con il 42.3% da due e il 32.5% da tre e 1.4 rimbalzi a partita. Nel 2017 si trasferisce per un anno a Pistoia dove disputa la sua miglior stagione in serie A con 9 punti e 2,7 rimbalzi di media in 26 minuti di utilizzo. Gli ultimi due campionati lo vedono vestire la canotta della Dolomiti Energia Trento.

Umana Reyer Venezia, Austin Daye è positivo al Coronavirus

Colpo Reggiana: ingaggiato l'americano Bostic

Cournooh alla Vanoli Basket Cremona

Vanoli Basket Cremona comunica di aver raggiunto un accordo fino al 30 giugno 2021 con David Reginald Cournooh, play-guardia italiana di 187 cm. Nato a Villafranca di Verona il 28 luglio 1990, da famiglia originaria del Ghana, David approda a 15 anni alla Mens Sana Siena, con cui disputa tutte le giovanili, vincendo due titoli italiani di categoria. Dopo le esperienze con Virtus Siena, Juniorcasale, Ferrara, Andrea Costa Imola e Biancoblù Basket Bologna, nel 2013 torna alla Mens Sana, con la quale vince la Supercoppa Italiana. Nell’estate 2014 firma un contratto biennale con Brindisi e nel 2016 un biennale con Pistoia, ma il 13 gennaio 2017 viene rilevato dalla Pallacanestro Cantù, con contratto fino al termine della stagione seguente. Nel 2018 si accasa alla Virtus Bologna, con la quale vince la Champions League. In bianconero chiude la stagione 2019/2020 con 3.3 punti di media e 2.1 rimbalzi in EuroCup e con 4.6 punti di media in 15 minuti di utilizzo in LBA.

Tutte le notizie di Basket

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti