La Fortitudo torna a sorridere con Dalmonte: Pesaro ko 78-70

Dopo l'addio a Sacchetti la "Effe" ritrova il successo con il nuovo coach. Vittoria esterna grazie alla tripla nel finale di Withers, non bastano i 19 di Massenat e i 17 di Delfino alle Vuelle dell'ex Repesa
La Fortitudo torna a sorridere con Dalmonte: Pesaro ko 78-70© CIAMILLO

PESARO - Dopo 6 sconfitte consecutive, con l'esonero di Meo Sacchetti e l'arrivo di Luca Dalmonte, la Fortitudo Bologna torna al successo battendo in trasferta Pesaro per 78-70 nel match di apertura dell'11esimo turno di Serie A. Vittoria meritata per la "Effe" al termine di una gara molto combattuta e rimasta in bilico fino a 1' e 16'' dalla fine quando la tripla di Withers ha segnato il + 6 decisivo. Equilibrio in tutti i 40' di gioco con i felsinei che chiudono il primo periodo avanti sul 21-15, ma prima dell'intervallo le "Vuelle" rientrano e con un parziale di 19-13 chiudono in perfetta parità dopo le prime due sirene. Nel terzo quarto gli ospiti tornano avanti di 3 lunghezze grazie ad un ottimo finale di Tote (top scorer dei suoi con 15 punti), e negli ultimi 10 è decisiva la giocata dell'ala americana classe 96 che segna il risultato finale. Inutili per coach Repesa, ex di turno, i 19 di Massenat e i 17 di Delfino.

La Top Ten della 10ª giornata del campionato LBA di Basket
Guarda il video
La Top Ten della 10ª giornata del campionato LBA di Basket

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti