Eurolega, Milano vince ancora: dopo il Fenerbahce superato anche l'Efes

Il quintetto di coach Messina bissa il successo in terra turca superando 72-69 la squadra di Ataman. Gara dalle mille emozioni decisa nel finale da Rodriguez e Punter, non bastano ai padroni di casa i 20 di Micic
Eurolega, Milano vince ancora: dopo il Fenerbahce superato anche l'Efes© Mattia Ozbot / Ciamillo-Castoria

ISTANBUL (Turchia) - Vince pur con qualche sofferenza Milano sul campo dell'Efes Istanbul, mettendo a segno il secondo successo consecutivo in Turchia dopo la vittoria di due giorni fa sul Fenerbahce. Importanti i due punti conquistati che portano l'Olimpia a 18 punti in classifica. Regna l'equilibrio nel primo periodo con le due squadre che alla sirena arrivano in perfetta parità: 20-20. Nel secondo quarto esce fuori il quintetto meneghino trascinato da Punter, 12 punti all'intervallo, che porta i suoi al riposo lungo sul +15 sul 31-46. Al ritorno sul parquet però si spegne la luce in casa Olimpia, Beuabois e Micic prendono per mano i compagni e con un parziale brutale, di 21-6, i padroni di casa si riportano sul 52-52. Il match si gioca punto a punto negli ultimi 10', nessuno riesce a tirare lo strappo decisivo. A 2'12" dalla fine Rodriguez e ancora Punter portano Milano sul +4, Dunston realizza due liberi che riportano i turchi sotto di 2. A 3" Delaney in lunetta fa 1 su 2, Milano va avanti di tre ma la tirpla del possibile pareggio di Micic non fa a referto e può partire la festa per i ragazzi di Messina che vincono 72-69.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti