La moglie di Kobe Bryant: "Ecco come sto andando avanti dopo il lutto"

È passato un anno dalla tragica morte del campione di basket e della figlia di tredici anni Gianna
La moglie di Kobe Bryant: "Ecco come sto andando avanti dopo il lutto"© AP

ROMA - Vanessa Bryant è tornata a parlare della scomparsa del marito Kobe e della figlia Gianna. La donna ha condviso alcune stories Instagram nelle quali spiega come sta andando avanti nonostante il duplice lutto. Un incoraggiamento a tutte quelle persone che stanno vivendo la stessa sitazuone. "Un giorno provi a ridere e il giorno dopo ti senti completamente vuoto. Questo succede alle persone che stanno vivendo un dolore profondo e una perdita straziante. Bisogna trovare una ragione per vivere, anche se so che è difficile", ha spiegato la vedova Bryant. Vanessa è riuscita a trovare quella ragione nelle altre figlie avute dal famoso cestista: Natalia, 17 anni, Bianca, 4, e Capri, 1. "Guardo le mie figlie e cerco di superare tutto per loro", ha ribadito. Un mese fa la donna ha condiviso su Instagram un altro ricordo del marito, una storia nella quale parlava del loro primo appuntamento avvenuto nei primi anni Duemila.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti