Covid, Kareem Abdul-Jabbar riceve il vaccino e si mostra in video

La campagna di sensibilizzazione passa anche dalla leggenda NBA: “Dobbiamo trovare nuovi modi per tenerci al sicuro a vicenda”
Covid, Kareem Abdul-Jabbar riceve il vaccino e si mostra in video

Prima il vaccino, poi l’appello. La leggenda NBA Kareem Abdul-Jabbar ha registrato un messaggio che andrà in onda nelle partite giocate in occasione del 'Martin Luther King Jr. Day’, ovvero il terzo lunedì del mese di gennaio che celebra con iniziative speciali il leader del movimento dei diritti civili. "Dobbiamo trovare nuovi modi per tenerci al sicuro a vicenda", ha detto a proposito del Covid-19 il 73enne Jabbar, miglior realizzatore di tutti i tempi in NBA. Parole che mirano a sensibilizzare l’opinione pubblica, dato che lo statunitense ha un trascorso di problemi di salute piuttosto impegnativo: 11 anni fa ha contratto una rara forma di leucemia e in una recente intervista ha rivelato di aver combattuto contro un cancro alla prostata e di aver anche subito un intervento di bypass coronarico.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti