Italia, esordio vincente agli Europei: 83-62 all'Estonia

Buona la prima per Pozzecco nella fase a gruppi di EuroBasket 2022: al Mediolanum Forum sono Fontecchio con 19 punti e Melli con 17 punti a trascinare gli Azzurri
Italia, esordio vincente agli Europei: 83-62 all'Estonia© CIAMILLO-CASTORIA
3 min

MILANO - Inizia nel migliore dei modi l'avventura dell'Italia di basket agli Europei 2022: la Nazionale di Pozzecco ha infatti la meglio sull'Estonia all'esordio nella fase a gruppi del Mediolanum Forum. I 19 punti di Fontecchio e i 17 punti di Melli sono decisivi per lo strappo degli Azzurri che ipotecano il match già alla fine del primo tempo, chiuso sul +19. Finisce 83-62, alla nazionale baltica non bastano i 20 punti di Kriisa. Nel girone degli azzurri, il gruppo C, successi all'esordio sia per l'Ucraina ( 90-61 alla Gran Bretagna) che per la Grecia (prossimo avversario degli Azzurri, 89-85 alla Croazia con 27 punti e 11 rimbalzi di Antetokounmpo). 

Incubo Gallinari: c'è la rottura del legamento crociato. Il comunicato dei Celtics

Un Europeo formato Nba: Datome è il leader degli azzurri

Italia-Estonia 83-62: Fontecchio decisivo con 19 punti

Inizio convincente degli uomini di Pozzecco che grazie ai canestri di Polonara e Melli da sotto e alla tripla di Fontecchio volano in un amen sul 7-2. Rientro degli estoni guidato da Drell, che con due triple e l'assist a Kotsar conduce i suoi sul 10-10. Dopo il nuovo strappo azzurro firmato Fontecchio e Polonara, Kitsing riacciuffa nuovamente il pari dalla lunga sul 15-15. Datome appena entrato trova il 17-15, Mannion allunga ancora a +6 con due affondi di fila. Joesaar riduce il gap ancora da tre, col primo quarto che si chiude 21-18 per l'Italia. Polonara parte subito forte con una tripla nel secondo quarto, Mannion al ferro per il +6. Azzurri che sbagliano pochissimo e volano fino al +12 grazie alle giocate ancora di Mannion e Datome. Estoni che restano però aggrappati al match grazie a Kriisa e Joesaar, ma tre triple da distanza siderale di Fontecchio tagliano le gambe alla nazionale baltica e gli Azzurri vanno al riposo lungo in vantaggio di 19 sul 52-33. Match che, nel terzo quarto, viene virtualmente indirizzato dall'Italia, che risponde colpo su colpo ai tentativi di rientro dell'Estonia (grazie soprattutto ad un immarcabile Melli), chiude sul 69-52 e con un 4° quarto 'scolastico' mette in ghiaccio la gara: finisce 83-62. 

Tabellini

Italia: Spissu 0, Tonut 2, Fontecchio 19, Melli 17, Polonara 12, Baldasso 0, Biligha 2, Datome 11, Mannion 12, Pajola 4, Ricci 4, Tessitori 0.

Estonia: Drell 8, Joesaar 9, Kotsar 6, Kriisa 20, Vene 2, Kitsing 9, Dorbek 0, Nurger 0, Kullamae 2, Raieste 4, Tass 2, Sokk 0. 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti