Champions League
0

Champions League, Sassari perde di misura con Manresa

Il quintetto guidato da Pozzecco viene sconfitto 73-74 dagli iberici trascinati da un grandissimo Toolson. Ai fini del match decisivo un terzo quarto opaco per i padroni di casa

Champions League, Sassari perde di misura con Manresa
© Ciamillo

SASSARI - Partita al cardiopalma al Palasport Roberta Serradimigni di Sassari. La Dinamo è stata sconfitta da Manresa 73-74 subendo la seconda sconfitta nel gruppo A di Champions League. Nonostante ciò gli uomini guidati da Pozzecco salgono momentaneamente al primo posto nel gruppo A in compagnia proprio degli avversari di giornata scavalcando la Turk Telekom. Il match non parte benissimo per entrambe le squadre che non riescono a trovare continuità al tiro. In ogni caso Sassari riesce a concludere il primo quarto in vantaggio di un punto. Cambia poco il copione del match nel secondo periodo. I sardi vanno all'intervallo avanti 37-32 ma non esprimono un gioco entusiasmante perdendo nove palle. Nel corso del terzo quarto arriva la reazione degli ospiti che, trascinati da un immenso Toolson, riescono a chiudere sul 54-54. Il quarto periodo è infinito con continui vantaggi da una parte e dall'altra ma alla fine Dulkys dalla lunetta mette due punti di vitale importanza per gli iberici che chiudono sul 74 rendendo vani gli ultimi due punti messi a segno dal quintetto di Pozzecco. 

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti