Champions League
0

Champions League, Sassari cade contro l'Oostende

Si ferma a due la striscia di vittorie consecutive per il quintetto guidato da Pozzecco che perde in Belgio 88-82. I sardi, momentaneamente, sono ancora al primo posto nel gruppo A 

Champions League, Sassari cade contro l'Oostende
© Ciamillo

OOSTENDE (Belgio) - Contro Oostende non parte bene il match per Sassari che va immediatamente sotto 8-2. Pozzecco fiuta il pericolo e corre ai ripari chiamando il primo time out. Al rientro gli ospiti muovono il sorpasso portandosi sul 10-9 ma nel finale un super McIntosh consegna il vantaggio alla squadra belga che chiude così il primo periodo sul 25-22. Al rientro in gara sale ancora di grado la prestazione dei padroni di casa che arrivano al +8. Sassari prova a reagire ma è Oostende ad andare al riposo in vantaggio 46-42. Da segnalare la prestazione per il team belga di McIntosh, autore di 18 punti. L'unico in doppia cifra per gli ospiti, prima dell'inizio del terzo quarto, è Evans. Nel terzo quarto la partita diventa bellissima con continui capovolgimenti di fronte. Djordjevic e Vitali sono gli assoluti protagonisti di questo terzo periodo. Allo scadere grave ingenuità di Gentile che commette il suo quinto fallo lasciando anzitempo la partita. All'inizio del quarto quarto è ancora Oostende ad essere in vantaggio 64-61. Nel corso dell'ultimo periodo i padroni di casa si portano sul 74-68 ma un sontuoso Evans riporta gli uomini di Pozzecco sul -4. Nel finale, però, la Dinamo crolla con la squadra belga che riesce a chiudere sull'88-82. 

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti