Champions League, Sassari ko: Tenerife vince 87-60

I sardi vengono sconfitti nella seconda giornata della fase a gironi: sugli scudi l'ex Virtus Bologna Gamble, autore di 18 punti
Champions League, Sassari ko: Tenerife vince 87-60
TagsSassriTenerifeChampions League

TENERIFE (SPAGNA) - Seconda sconfitta consecutiva per Sassari in Champions League. I ragazzi di Cavina, battuti all'esordio dai tedeschi del Ludwigsburg, vengono sconfitti anche dal Tenerife, al termine di una gara senza storia. I padroni di casa sfruttano la buona giornata di Gamble e portano a casa il secondo successo consecutivo nel gruppo A. Primo quarto equilibrato e chiuso in parità (15-15). Gli spagnoli prendono il largo nella seconda frazione, chiusa sul 23-6, con la Dinamo incapace di segnare per sette minuti consecutivi.

Sassari, Burnell non basta

Nella ripresa le cose non migliorano. Gamble è imprendibile, al pari di Guerra e Sastre, mentre Sassari (che chiude la sfida con una media realizzativa del 38%), crolla. Nell'ultimo quarto gli ospiti provano a reagire e trascinati da Burnell (che chiude con 16 punti), tentano un disperato tentativo di rimonta. Ma è tutto inutile. I padroni di casa reagiscono e chiudono la sfida sull'87-60. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti