Corriere dello Sport

Eurocup

Vedi Tutte
Eurocup

Basket Eurocup, capolavoro Trento, Milano fuori

Basket Eurocup, capolavoro Trento, Milano fuori
© CIAMILLO

La Dolomiti Energia vince anche al Forum con Sutton scatenato: la squadra di Buscaglia affronterà in semifinale Strasburgo

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 23 marzo 2016 21:41

MILANO – Capolavoro Trento: la Dolomiti Energia domina anche il ritorno dei quarti di finale di Eurocup al Forum (davanti a oltre 10.000 persone) e il successo 92-79 vale la semifinale, dove Trento troverà Strasburgo, che elimina il Nizhny Novgorod con un pari ottenuto dopo due supplementari (salvo il +9 dell'andata in Russia). La Dolomiti Energia, che all'andata aveva vinto di 10, conferma la vocazione europea mettendo da parte le sei sconfitte di fila in campionato. Al contrario, Milano conferma l'idiosincrasia con l'Europa dopo l'eliminazione dall'Eurolega, l'Emporio Armani lascia senza gloria anche l'Eurocup.

CORSARA – Trento gioca con grande personalità, nonostante le assenze di Baldi Rossi e JaMarr Sanders. La squadra di Buscaglia prende coraggio con il 6-0 di Wright (13 punti come Lockett) per il 12-19, che viene dilatato dallo scatenato Dominique Sutton (20 con 8/9 da due, 8 rimbalzi e 7 assist). Milano si scuote con la tripla di Rakim Sanders, l'unico lampo di Gentile e il canestro di Macvan per il 41-43, ma la tripla di Forray (10) e il canestro di Poeta (12) tengono avanti la Dolomiti Energia a metà (43-48). La tripla di Sanders per l'immediato -2 sembra il preludio alla riscossa di Milano, e invece l'Emporio Armani – punita dall'8/31 da tre e dal 7/15 ai liberi – è sempre in ritardo contro il gioco senza pick-and-roll di Trento, che manda sei uomini in doppia cifra e vola via con Lechthaler e Forray (49-609, fino alla tripla impossibile di Pascolo (autore di 17) allo scadere del terzo quarto (54-69). La gara finisce qui, Milano non va oltre il -7 di Lafayette (72-79). Milano prende fischi, Trento esulta con i suoi tifosi.

Articoli correlati

Commenti