L'Eurocup è di Malaga, Valencia battuta in gara3

L'Unicaja vince la seconda coppa della sua storia e si qualifica per l'Eurolega del prossimo anno, decisivo il parziale di 18-0 nell'ultimo quarto.
L'Eurocup è di Malaga, Valencia battuta in gara3© EPA
1 min

ROMA - La seconda coppa europea più prestigiosa, dopo l’Euroleague, se la porta a casa Malaga, che si è imposta in una finale tutta spagnola violando il campo di Valencia in gara3 qualificandosi così alla prossima edizione dell’Euroleague. Sedici anni dopo la Coppa Korac vinta con in panchina coach Maljkovic, l’Unicaja vince la seconda coppa della sua storia grazie a una fantastica rimonta completata nella partita più importante della sua stagione. I biancoverdi scivolano anche a -13 all’inizio del quarto periodo e dopo l’espulsione di Alen Omic sembrano destinati alla sconfitta. Nel momento più difficile, invece, Malaga ha messo insieme il parziale di 0-18 che ha annichilito Valencia, capace di mettere solo 4 punti a referto negli ultimi 10 minuti. Per l’Unicaja 12 punti di Diaz, 10 di Smith, 9 di Brooks e Diez. Per i padroni di casa 16 di Dubljevic.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti