Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Orlandina nella storia: schianta l'Avtodor e vola in Champions

Orlandina nella storia: schianta l'Avtodor e vola in Champions

I siciliani hanno ribaltato il -1 dell'andata vincendo 92-69 e conquistando l'accesso ai gironi della Champions 

 

lunedì 2 ottobre 2017 23:30

ROMA - Missione compiuta per la Betaland Capo d'Orlando che, davanti al pubblico amico del PalaSikeliArchivi, ha letteralmente demolito l'Avtodor Saratov di coach Andrea Mazzon con un perentorio 92-59 che le ha permesso ovviamente di ribaltare il -1 rimediato in Russia venerdì e centrare la sua prima storica qualificazione alla fase a gironi della FIBA Champions League. I siciliani - sospinti da Wojciechowski (17 punti) e Inglis (15 punti e 5 rimbalzi) - hanno preso il controllo del match già dalle prime battute riuscendo poi a dilagare al rientro dagli spogliatoi dopo l'intervallo lungo con un parziale di 29-15 che ha fatto sprofondare Saratov a -23 a fine terzo quarto. Nei 10 minuti finali quindi ai biancoblu è bastato gestire i ritmi senza alcuna fatica per riuscire addirittura ad aumentare il vantaggio fino al +33 finale. 

Articoli correlati

Commenti