Eurocup, Reggio cade a Krasnodar

I biancorossi sconfitti 82-65 dal Lokomotiv Kuban
Eurocup, Reggio cade a Krasnodar© CIAMILLO

Comincia in salita il cammino della Grissin Bon Reggio Emilia alle semifinali di Eurocup: gli uomini di coach Max Menetti nel primo atto della serie sono infatti stati sconfitti 82-65 dalla corazzata russa Lokomotiv Kuban che resta quindi imbattuta in coppa con 19 successi in altrettante gare disputate. Orfani di Amedeo Della Valle - rimasto a Reggio Emilia per curare alcuni problemi alla schiena - i biancorossi nei 10 minuti iniziali hanno provato a resistere all'impatto del Lokomotiv Kuban (19 -15) ma nel secondo quarto hanno subito un parziale di 24-13 aperto dalle giocate di Brian Kvale (16 punti con 7/12 da due) che ha mandato negli spogliatoi il Lokomotiv Kuban con un vantaggio di 15 lunghezze (43-28). Un gap che Reggio, nonostante le giocate di un ispirato Chris Wright (14 punti e 4 assist) e la solidità sotto canestro di Jalen Reynolds (13 punti e 9 rimbalzi), non ha più saputo colmare. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti