Eurocup, Campbell implacabile: Ankara corsara a Trento
© CIAMILLO
Eurocup
0

Eurocup, Campbell implacabile: Ankara corsara a Trento

I turchi battono 81-77 una Dolomiti Energia sempre più in crisi

ROMA - Non si ferma la crisi di risultati della Dolomiti Energia Trento che in casa è stata battuta 81-77 dal Turk Telekom Ankara guidato da Tj Campbell (23 punti) e dall'ex Maccabi Sylven Landesberg (16 punti). Proprio i due esterni di Ankara hanno propiziato la partenza a razzo degli ospiti che sono volati sul 14-0 punendo una Trento poco reattiva. La formazione bianconera ha infatti faticato terribilmente prima di riuscire a prendere le misure agli avversari e a ricucire quasi interamente lo strappo, tra primo e secondo quarto,grazie ai canestri portati in dote da Forray e Pascolo (10 punti a testa) che hanno ispirato il - 1 bianconero all'intervallo (33-32). Dopo la pausa lunga c'è stato un ulteriore cambio di passo dei padroni di casa che, facendosi aiutare anche da Flaccadori (17 punti) hanno messo la testa avanti arrivando sino al +7 messo a  segno da Marble (52-45). Campbell, Peker e Arslan hanno però stoppato subito le velleità di Trento che a nelle prime battute del quarto quarto si è trovata di nuovo a rincorrere i turchi spinti dalle triple di Campbell. Nonostante le difficoltà però Trento è inizialmente riuscita a restare a contatto, ma poi, quando Arslan ha piazzato un'altra tripla e Landesberg ha siglato tre liberi sfruttando anche un tecnico fischiato a Buscaglia, per Trento è calata definitivamente la notte. 

Vedi tutte le news di Eurocup

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti