Eurocup, Venezia batte Rytas 81-72. Vince anche Brescia
Eurocup
0

Eurocup, Venezia batte Rytas 81-72. Vince anche Brescia

Importante vittoria esterna per la Reyer, al terzo successo in cinque incontri nella manifestazione continentale. Successo in trasferta anche per i lombardi: Nanterre ko 73-65

VILNIUS (Lituania) - L'Umana Reyer rilancia le proprie ambizioni europee sbancando Vilnius (81-72 alla Rytas) ed infilando il terzo successo in cinque incontri di Eurocup. Tra le fila veneziane, decisivi i 21 punti di Chappell, cui si aggiungono i 14 a testa di Watt Stone e gli 11 di Bramos. I ragazzi di De Raffaele partono fortissimo e, dopo aver chiuso il primo quarto sul 26-17, incrementano il proprio vantaggio nel secondo, chiuso a +17 (46-29). Al rientro dagli spogliatoi, tirano fuori l'orgoglio i lituani, che iniziano a rosicchiare qualche punto fino al -5: la partita, improvvisamente e clamorosamente riaperta, torna ben presto nelle mani lagunari che, arginando Echodas, il più ispirato tra i baltici, mettono a referto un nuovo mini-allungo fino al definitivo 81-72. Nel gruppo C, importante vittoria esterna anche per Brescia, che s'impone a Nanterre col punteggio di 73-65: grande battaglia nella prima metà di gioco, chiusa in parità dalle due squadre (35-35), poi il ruggito della Leonessa stordisce il Palais de Sports. Se il terzo quarto si chiude col parziale di 15-14 per i lombardi, è negli ultimi 10' che la Germani prende il largo, mettendo in cassaforte il terzo successo in cinque incontri, stesso ruolino della Reyer nel girone B.

Tutte le notizie di Eurocup

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti