Eurocup: Brescia, Moss ed Horton non bastano. Il Cedevita si impone 73-62

La Germani cade a Lubiana e rimanda il discorso qualificazione. Dopo un primo quarto chiuso sul 20-19, il crollo. Tardiva la reazione, con gli sloveni che controllano il match fino alla sirena
Eurocup: Brescia, Moss ed Horton non bastano. Il Cedevita si impone 73-62© CIAMILLO
TagsBresciaCedevita Olimpijaeurocup

LUBIANA (Slovenia) Brescia crolla in Slovenia nel terzo turno di ritorno del gruppo C di Eurocup e non riesce nell'intento di chiudere il discorso qualificazione nella top 16 della manifestazione continentale. Dopo aver chiuso la prima frazione di gara in vantaggio (20-19), trascinata dalle triple di Vitali e Lansdowne, la Germani subisce la veemente reazione della Cedevita Olimpija (19-6), andando così al riposo sotto 38-26. Cambio di marcia nel terzo tempo, con un break di 9-0 ed un gap accorciato fino al -2 (44-42), ma è un fuoco di paglia: al 30', il punteggio recita 51-43 per i padroni di casa. Nell'ultimo quarto, la società nata in estate dalla fusione tra i croati del Cedevita e gli sloveni del Petrol Olimpija torna a scappare via ed allunga a +13. L'orgoglio dei ragazzi di Vincenzo Esposito, su tutti Moss (top scorer con 13 punti, al pari di Horton), riporta i lombardi a -5, reazione che non sorprende il quintetto slavo, che conquista così il terzo successo europeo stagionale 73-62.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti